Cosa fare in caso di sinistro

Gli operatori sono a vostra disposizione per risolvere qualsiasi problema si possa essere verificato nella procedura di rimborso o per ottenere l’Assistenza Diretta richiesta.

Portale WEB (Area Iscritto): https://webab.previmedical.it/claim-bimutua-iscritto/default-function.do

Numeri Telefonici dedicati (Centrale Operativa 24 ore su 24, 365 giorni l’anno):

  • 800.55.77.88 da telefono fisso (numero verde gratuito)
  • 199.28.51.23 da cellulare (a tariffa agevolata)
  • 0039 0422. 1744 385 dall’estero
  • 0422.1744.885 numero fax

Email: assistenza.bimutua@previmedical.it

È inoltre possibile utilizzare l’app dedicata CITRUS RBM disponibile per iPhone e Android

Scarica per Android Scarica per iPhone

BIMUTUA, sempre attenta alle esigenze dei propri Assistiti ed alla qualità del proprio servizio, mette a disposizione dei propri collaboratori dedicati, pertanto è possibile chiedere anche l’Assistenza del nostro Ufficio Rimborsi Bimutua.

  • Mail: ufficio.rimborsi@bimutua.it
  • Viale Parioli, 55 – 00197 – Roma
  • Via Pergolesi, 26 – 20124 – Milano
  • Tel. +39. 026705142 – Fax +39 0266715517

A seguire alcune indicazioni utili per l’accesso alle prestazioni previste dal proprio sussidio sia in regime di assistenza in forma rimborsuale che diretta, fornendo in dettaglio i passaggi procedurali da seguire.

Le prestazioni sono garantite attraverso tre regimi di erogazione:

  1. Assistenza sanitaria diretta: è riconosciuta agli Assistiti la facoltà di accedere alle prestazioni sanitarie erogate dalle strutture convenzionate appartenenti al Network Sanitario reso disponibile da BIMUTUA per il tramite di Previmedical S.p.A., società specializzata incaricata della gestione del Network, con pagamento diretto alle strutture convenzionate da parte della Mutua dell’importo dovuto per la prestazione ricevuta dall’Assistito, il quale pertanto non deve anticipare alcuna somma fatta eccezione per eventuali franchigie e/o scoperti che rimangono a suo carico;
  2. Assistenza sanitaria rimborsuale: è riconosciuto agli Assistiti il rimborso delle spese sostenute per prestazioni ricevute da strutture sanitarie liberamente scelte dai medesimi e non rientranti nell’ambito del network sanitario reso disponibile dalla Cassa per il tramite di Previmedical, nei limiti prestabiliti dal Sussidio di riferimento. Il presente regime trova altresì applicazione nell’ipotesi di accesso al network senza aver provveduto a contattare preventivamente la Centrale Operativa.
  3. Assistenza sanitaria regime misto: è riconosciuto agli Assistiti il rimborso delle spese per ricoveri eseguiti presso strutture convenzionate con il Network Previmedical, ma con prestazioni eseguite da professionisti non convenzionati con le franchigie esposte nei singoli sussidi.
Scarica il modulo di rimborso